narrazione

LA- Esercizi di recitazione (StoryVoicing #05)

Provate a migliorare il vostro modo di parlare con questi esercizi di recitazione.

 

Esercizi di recitazione: a cosa servono?

Nel precedente appuntamento di StoryVoicing vi raccontavo chi è e cosa fa un voice actor, ossia un attore vocale.

Un attore vocale è colui che recita con la voce.

Ma perché è importante saper recitare per parlare bene?

Tutto ha a che fare con la capacità di incanalare le proprie emozioni e utilizzarle per dare “sapore” e “corposità” a ciò che si dice, pur rimanendo spontanei e credibili.

Trovo che il “parlare bene” sia strettamente collegato al “saper raccontare“, dunque al concetto di storytelling, e per raccontare bene con la voce bisogna saper calibrare la propria emissione, avere una dizione pulita e chiara, scegliere il tono giusto a seconda del mood da trasmettere, e così via.

Ecco perché, a mio avviso, per parlare bene occorre saper recitare almeno un po’.

Nel mio particolare percorso da comunicatore ho esplorato più volte il mondo della recitazione attraverso corsi di dizione, laboratori teatrali, spettacoli portati in scena e naturalmente il mio mestiere di voice actor che svolgo dal 2016.

In queste mie esplorazioni ho assimilato e messo a punto un po’ di tecniche per “parlare bene” (anche se non si finisce mai di imparare!), che mi sono state trasmesse nel tempo da diverse fonti e che, per la prima volta, ho l’occasione di condividere a mia volta.

Ed ecco, dunque, che ho preparato per voi qualche esercizio di recitazione per aiutarvi a migliorare da oggi stesso il vostro modo di comunicare con la voce.

 

Dizione, articolazione, interpretazione

La recitazione, ai fini di questo progetto (ossia rendere più efficace il nostro parlato), può essere scomposta nei seguenti aspetti:

  • dizione, o per essere più precisi ortoepia: la pronuncia corretta delle parole
  • articolazione: il modo in cui muoviamo la bocca e la lingua per emettere i suoni
  • interpretazione: le emozioni che vogliamo trasmettere

Piccolo spoiler: per la dizione ci vorrebbe un intero corso o manuale (e nell’episodio ve ne consiglio uno, ma potete sceglierne anche altri).

E’ un argomento piuttosto lungo e articolato, impossibile da trattare con solamente un paio di regolette o esercizi.

Ma non scoraggiatevi!

Tutto si può fare, specie se riuscite a seguire un corso di dizione con un docente qualificato che vi darà esercizi e, soprattutto, saprà indicarvi gli errori che (inevitabilmente) compirete.

 

Quanto al resto, spero troviate utili gli esercizi di articolazione e interpretazione che vi propongo in questa sede.

Non sono che un punto di partenza, ma li trovo particolarmente efficaci e in grado di dare già dei primi ottimi risultati per migliorare il proprio modo di parlare.

 

Insomma, non resta che invitarvi a premere play!

Trovate, come sempre, l’episodio nel player in alto in questa pagina, oppure su Spotify e su Spreaker.

 

Buon ascolto!

066 Intervista a Carlotta Silvestrini – Rebranding e narrazione

Oggi per #Storybizz Carlotta Silvestrini ci parla di come la narrazione può essere molto utile per un’attività di rebranding e quali sono i punti di forza di RBHQ, la sua società di consulenza.

061 Storytelling e startup: come usare la narrazione per l’elevator pitch – di Silvia Floris

Storytelling e startup è un binomio vincente? Abbiamo preparato un contenuto extra: un prontuario sintetico e succoso in 8 punti, su come usare la narrazione per il vostro elevator pitch!

055 Come fare storia nella promozione dei prodotti: il caso Mulino Bianco

Storybizz torna questa settimana con la rubrica Inventa una storia per un brand.
Di cosa si tratta? Sono storie PER le imprese, racconti scritti  da Silvia Greca Rita Floris e dedicati a brand che non si possono dimenticare, perché hanno segnato momenti indelebili delle nostre vite. La puntata che state per sentire è dedicata al MULINO BIANCO.

046 Invicta: lo zaino degli anni verdi

Invicta rilancia la sua immagine con My Jolly Collection e riporta in auge un mitico brand che ha segnato il Made in Italy. Senti il racconto qui.

043 Storia d’amore e motori: Alfa Romeo

La storia dell’Alfa Romeo è emozionante, ma ancora di più lo sono le sue macchine. Questo è un racconto d’amore e motori dedicato proprio a lei.

034 Dolby e le nuove frontiere della narrazione

In un futuro non troppo lontano, potremmo assistere a cambiamenti significativi nella creazione di storie per film e video, anche grazie al contributo di un’intelligenza artificiale in grado di decifrare le emozioni umane e di amplificare l’engagement emotivo del pubblico. Premi il play per scoprire il resto.

024 Food storytelling: comunicare il cibo con l’arte del racconto

Come applicare le tecniche narrative per comunicare il cibo ?Lo storytelling può aiutare a posizionarsi nel mercato? Questi i temi della puntata.

010 Storytelling e Archivi. Dalla fonte alla narrazione #2

In questa seconda parte dedicata agli archivi, presentiamo il celebre caso Facebook 1914: immaginate se Facebook fosse esistito un secolo fa.
Si tratta della campagna social promossa dal Musée de la Grande Guerre du Pays de Meaux. Premi il play per sapere di più.

007 Storytelling: l’arma segreta per vendere con il social media marketing

Ti sei mai chiesto come vendere di più? Come trovare nuovi clienti e aumentare il tuo fatturato?
Il Social Media Marketing è la strategia che ti consente di entrare in relazione con i tuoi potenziali clienti. Come?…

Scroll to top