Il Golden Circle come Primo Passo per lo Storytelling

play

Di cosa parla la puntata n.°6

Creare le buyer personas? Mappare le ferite del cliente? Decidere su quali media veicolare la storia? Trans-media? Quali temi esistenziali affrontare?
Molte domande da mettere in fila, quando iniziamo a creare contenuti basati sullo storytelling.

golden circle storytelling
Il golden circle

Qual è il primo passo, dunque?
Ci aiuta con semplicità un interessante corso di Hubspot Academy di content marketing.
Nelle prime lezioni si parla di storytelling e come ogni impresa di successo abbia una bella storia da raccontare.

Il primo strumento suggerito per seguire questa strada è il golden circle.

Il concetto è una idea dell’autore Simon Sinek. Lo ha approfondito nel libro “Start with why” e successivamente in uno dei TEDTalks più visualizzati in rete.

In breve: le aziende che comunicano chiaramente il perché, il motivo, di quello che stanno facendo, sono leaders e ispiratrici. Hanno potenziale per creare ottimo storytelling. Al contrario di quelle che iniziano con il comunicare da fuori a dentro, del suddetto circolo: prima comunicano cosa fanno (il prodotto o servizio), poi come lo fanno, eventualmente il perché.
Il seguente video ne spiega i dettagli, con esempi calzanti.

 

Infine, la puntata numero 6 di Storybizz si chiude con la storia simbolica dei fratelli Wright, i primi ad aver fatto volare una macchina motorizzata con un pilota a bordo.

Buon ascolto!

L’aereo dei fratelli Wright – Immagine di Wikipedia
Per rimanere informato sulle prossime puntate, iscriviti alla newsletter.
Saremo discreti, odiamo lo spam.