Ascolta “Come la Narrativa diventa strumento di coesione aziendale – di Nicola Di Grazia” su Spreaker.

059 Internal Storytelling: come sviluppare cultura aziendale e coesione nel team

Nella puntata numero 59 di Storybizz, condotta da Nicola Di Grazia, scoprirai l’internal storytelling: come unire il marketing interno e la narrativa, per dare più motivazione agli impiegati e collaboratori di una azienda, aiutarli a comprendere e abbracciare una missione comune.

Internal Storytelling: cosa è?

Le grandi comunità sono spesso unite da un libro romanzato o biografico  che ispira e indica i valori alle persone che la seguono. Anche una “tribù” aziendale potrebbe avere un suo testo di riferimento: un suo libro “fondativo”. In altri termini, è storytelling usato principalmente per il marketing interno: come strumento di impatto nella cultura aziendale, di coesione. 

Come le storie si ricordano 22 volte più dei fatti, il consiglio è di non preferire, come libro di riferimento da condividere in azienda, un testo tecnico o un saggio – ce ne sono tanti, da Napoleon Hill a Simon Sinek – ma piuttosto qualcosa di fiction. Sono testi con diverse metafore, simbologie, come “L’alchimista”, “Il libro della Giungla”, “Il marziano” ed altri che troverai citati in questo link.

Altra lista di libri narrativi, adatti al mondo del business, la leggi qui.

Step 1: libreria interna all’azienda

Non è certo semplice scegliere il libro “fondativo” della propria azienda. Da dove si inizia?

Un primo passo verso la scelta del proprio libro ispirazionale d’azienda, potrebbe essere la creazione di una libreria interna all’impresa. Favorirà l’abitudine alla lettura, lo scambio di libri tra collaboratori e impianterà progressivamente nella cultura aziendale l’importanza di comprendere la realtà e l’identità attraverso i testi.

Ne parlo per esperienza e approfondisco in questa puntata di Storybizz.

Ascolta “Come la Narrativa diventa strumento di coesione aziendale – di Nicola Di Grazia” su Spreaker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to top