040 Strategie di marketing: gli altleti come chiave del successo

Tra le strategie di marketing più efficaci vi sono quelle legate agli atleti. Questo vale per gli Stati Uniti e anche per l’Italia.
In questa puntata di Storybizz si parla di:
1) L’espansione del fenomeno social media ha contribuito all’affermarsi dei giocatori come brand. Uno su tutti, il caso Ronaldo.
2) Lorenzo Insigne e la partenship con Adidas. La smentita di un’ipotesi iniziale
3) Cosa può fare il piccolo e medio imprenditore che non ha il budget per un Ronaldo? Qualche suggerimento attraverso il caso Nico Mannion.

Strategie di marketing: atleti e social media

Nel 2010 Hambrick aveva evidenziato come gli atleti si stavano spostando verso una relazione diretta con il potenziale pubblico senza più usare un espero in PR o i tradizionali media. Quale canale migliore se non i social network?. Gli utenti si fidano maggiormente delle informazioni che arrivano attraverso questi media, rispetto a quelli tradizionali. Infatti la pubblicità fatta sui social media arriva in maniera diretta ed emozionale là dove quella tradizionale veicola un messaggio razionale, soprattutto se il nostro target è la generazione Z.

Ma perché gli atleti sono così efficaci? Una delle principali ragioni è l’effetto emotivo che hanno. Il nostro cervello lavora in modo tale che quando proviamo un’emozione memorizziamo maggiormente tutto quello che ruota intorno ad essa.
Ascolta il podcast per saperne di più.

Qualche dato: nel 2016 negli Stati Uniti il 98% delle sponsorship passavano per i social (IEG & ESP PROPERTIES).
Per quanto riguarda la NFL gli atleti hanno coinvolto il loro pubblico con un tasso 55 volte superiore rispetto ai partner di marca.
Il 10% dei principali Influencer di Intagram sono atleti.
Nel 2015 secondo un articolo del Cruyff Instituteun un tweet di Ronaldo valeva $260,490
Oggi un suo post su Instagram vale 300.000 dollari. Ma non solo. Nel luglio del 2017 i dati rivelano che Ronaldo ha guadagnato £44million dal Real Madrid in stipendio e bonuses e un altro £27m dagli sponsor. (luglio 2017)
Le strategie di marketing che comprendono gli atleti sono così efficaci che negli Stati Uniti esiste Opendorse, una piattaforma che mette direttamente in contatto gli atleti con gli sponsor.

Il caso Lorenzo Insigne e Adidas. Perchè scegliere lo Storytelling

In questa puntata del podcast di Storybizz tutti i particolari del caso che vede coinvolto Lorenzo Insigne, Adidas e il Napoli.
Sentirete parlare di:

  • www.theplayerstribune.com
  • Analisi del racconto di vita di Lorenzo Insigne. Quali i valori veicolati da Insigne e come sono stati raccontati attraverso lo storytelling.
  • Adidas inserisce la partnership con il giocatore del Napoli nell’#heretocreate
  • Perchè la squadra del Napoli è un caso eccezionale di gestione dei calciatori.
  • Gli errori nella comunicazione: qualche spunto su cui riflettere.

Strategie di marketing per il piccolo e medio imprenditore. Un caso in esame

Non tutte le aziende possono permettersi un Ronaldo, ma è davvero necessario? Certo sarebbe un bel colpo, ma se andate a guardare il vostro target forse potreste trovare un atleta non di fama internazionale come il campione di calcio capace di parlare al vostro pubblico. Un giocatore che già attraverso i suoi social sta raccontando una storia che affascina.
Il caso Nico Mannion.

Di questo e molto più si parla in questa punata di Storybizz, il primo podcast italiano sul Corporate Storytelling.

Altre puntate di Storybizz in cui si parla di Strategie di Marketing legate allo Sport:
Eroica: un caso di successo. Intervista ad Amedeo Polito 
Sport Business: lo Storytelling come arma vincente