020 – Raccolta di Storie per Augurarvi Buone Vacanze Estive


Eccoci arrivati alla 20esima puntata di Storybizz. Per noi è una tappa molto importante, la prima di un percorso che speriamo sia lungo e vissuto insieme a tutti voi.

Volevamo augurarvi delle buone vacanze nel modo che più ci assomiglia: raccontando storie. Ascolterete  le storie che vi abbiamo presentato in questi mesi e quella di Storybizz, di come siamo nati. L’energia che ci ha uniti non si è spenta: siamo sempre noi, su una linea di partenza pronti a metterci in gioco.  Abbiamo scelto di iniziare questa puntata ricordando la storia del nostro gruppo perchè, chissà, forse, potrebbe essere da spunto per la vostra personale avventura.

Una storia si può decidere di ascoltarla o di narrarla, si può interpretare o guardare scorrere passivamente. Noi abbiamo deciso di lasciarci sedurre da quel meccanismo che fa sì che una narrazione  conduca a un’azione. Quella da noi scelta ha a che fare con il business: poco poetica penserete, ma la seduzione non la si incanala. Dal business passa alla vita, diventa parte di noi.

Novità di settembre

La nostra squadra è cresciuta in questi mesi: a settembre conoscerete le nuove voci, i nuovi storybizzer. Continueremo a parlarvi di Storytelling applicato al Business. Vi regaleremo gli strumenti necessari e vi metteremo in guardia delle errate informazioni. Vi presenteremo casi di successo da cui prendere spunto e situazioni in cui invece lo Storytelling è stata la scelta sbagliata. Il nostro campionato prosegue e le sfide da affrontare cresceranno. Ci metteremo in gioco, faremo degli esperimenti e porremo all’attenzione di voi giudici le nostre soluzioni di comunicazione per le piccole e medie imprese usando lo Storytelling.

Per ora vi auguriamo una buona estate. Divertitevi, riposatevi e tenete occhi e orecchie ben aperte: ovunque si può celare una storia da raccontare.